3

In uscita

Novità

I crimini degli intellettuali

L'intellettuale è il rappresentante di questa aristocrazia che è la più dura, la più feroce e la più cinica delle aristocrazie, perché ha per il popolo un disprezzo trascendentale.

Mezzaluna sciita

Non basta schiacciare un bottone per fare questo mestiere, studiare i manuali di relazioni internazionali, credere ciecamente ai sedicenti esperti. Occorre sentire l'odore delle cose.

Il Club degli Insonni

Rapinatori, assassini, condottieri, teppisti, femmes fatales, avventurieri, truffatori, dandy e spie, noti e meno noti, tutti ripescati dai recessi più bui della storia secondo un unico criterio: l’assurdità delle loro imprese.

Catalogo

  • Il Club degli Insonni

    Federico Mosso

    L'insonnia della ragione genera mostri.

    17.00 14.45
  • I crimini degli intellettuali

    Édouard Berth

    Non esistono regimi più corrotti, come quelli in cui gli intellettuali detengono un posto privilegiato nella società.

    16.00 13.60
  • Mezzaluna sciita

    dalla lotta al terrorismo alla difesa dei cristiani d'Oriente

    Sebastiano Caputo

    Chi sono gli sciiti? In che modo Libano, Siria, Iraq e Iran, i primi ad essersi impegnati nella lotta al terrorismo, stanno tornando alla ribalta sul piano internazionale?

    14.00 11.90
  • Libro Verde

    Muammar Gheddafi

    Il mio figlio africano, Obama, vuole uccidermi, togliere la libertà al nostro paese, prendere le nostre case gratuite, la nostra medicina gratuita, la nostra istruzione gratuita, il nostro cibo gratuito e sostituirli con il saccheggio in stile statunitense.

    13.00 11.05
  • Escolios a un texto implícito II

    Nicolás Gómez Dávila

    «Il mondo moderno non verrà punito. Il mondo moderno è la punizione».

    15.00 12.75
  • Il crepuscolo dei filosofi

    Kant, Hegel, Schopenhauer, Comte, Spencer, Nietzsche

    Giovanni Papini

    A questo modo è venuto fuori un libro ch’è un massacro, un macello, una strage, un pubblico mattatoio. Mi son mostrato pieno di una volontà di uccidere, di annientare, di sbranare.

    14.00 11.90
  • Maledetti ’70

    storie dimenticate degli anni di piombo

    AA.VV.

    Un’Italia nazional-popolare, cronologicamente vicina, eppure antropologicamente lontanissima, forse impossibile da giudicare lucidamente, ma che merita di essere compresa.

    15.00 12.75
  • In fiamme

    Violenza politica in Italia dalla belle époque alla marcia su Roma

    Nicola Maiale

    Perché, tra gli inizi del Novecento ed il 1922, una parte dei giovani italiani individuò nella violenza lo strumento principale per rovesciare lo Stato liberale e tentare di trasformare radicalmente il nostro Paese?

    15.00 12.75
  • L’evoluzione dei popoli

    Gustave Le Bon

    Prima di Spengler, Le Bon, con i suoi soliti lampi di genio, affronta la questione della nascita e della decadenza dei popoli.

    13.00 11.05
  • BOOM

    il miracolo economico nella Commedia all'Italiana

    Alvise Pozzi

    Meglio di filosofi e sociologi, il "mutamento antropologico" degli anni '60 lo hanno descritto Sordi, Gasmann e Tognazzi.

    14.00 11.90
  • Il Diavolo

    Giovanni Papini

    Simbolo della ribellione, della disobbedienza, della libertà: non merita forse anche Satana una redenzione?

    15.00 12.75
  • Una donna alla finestra

    Pierre Drieu La Rochelle

    L'amore o la rivoluzione? Il piacere o la lotta? Drieu La Rochelle mette in scena il conflitto interiore di un rivoluzionario comunista e di una giovane donna borghese. La storia si svolge in una Grecia mistica, selvaggia e immobile, dove i grandi sconvolgimenti politici degli anni '30 fanno da sfondo a un amore che sembra impossibile. 

    14.00 12.00
  • Tutti Classici Contemporanea Narrativa
  • /

Magliette & Poster

  • Sono apparso alla madonna

    “Sono apparso alla Madonna” è la frase-manifesto dell’esistenza provocatoria e irrequieta di Carmelo Bene, la cui vita è stata sempre una forma di epifania culminata appunto nell’inversione di senso più dissacrante di tutte.

    17.00
  • Calvizie Elettrica

    Niente barba da pedante accademico o da hypster nullafacente, niente trapianti o parrucchini dissimulatori ma una sfacciata, insolente calvizie elettrica.

    17.00
  • Punk Islam

    Dopo le streghe e gli alchimisti, tra la bohème e l’anarco-individualismo, prima dei beat, degli hippie, dei rebel rebel, al confine tra una cartomante gitana e una sacerdotessa.

    17.00
  • Il bravo dottore

    Niente a che vedere con il “medico della mutua” bonario e un po’ pigro. Louis-Ferdinand Céline è un romanziere maledetto, paranoico, apocalittico.

    17.00
  • KAPLAN MANIFESTI

    Un poster dell'artista KAPLAN in omaggio per ogni due libri acquistati.

    0.00
  • Übermensch

    Un supereroe che ci ha salvato dall’aria fritta dell’idealismo, dalle panzane dei razionalisti e dai buoni propositi dei moralisti, per farci danzare anche a noi sul caos dell’esistenza. 

    9.00
  • Stati Canaglia

    Quando al banchetto dell’Impero del bene tutti i posti a sedere sono occupati, è meglio tifare per chi si è seduto dalla parte del torto

    9.00

Rivista

Il Bestiario

Avviso ai lettori : è appena uscito il nuovo numero del Bestiario e non contiene additivi, coloranti, zucchero, coloranti, conservanti, glutine, sale, lattosio, solfiti e olio di palma, non è Koscher né Halal, è priva delle etichette DOP, DOC e IGP, e soprattutto non consente il tag #foodporn.

Vai al sito

Il sito utilizza cookie per migliorare la navigazione e il sito stesso, per fini statistici, per la visualizzzione di video e per condividere argomenti sui social network. Proseguendo sul sito l’utente accetta l’utilizzo dei suddetti cookie. Per maggiori informazioni consulta l’ Informativa Estesa..